L’indovinello del Vigile del Fuoco

Qualche anno fa mi divertito a raccontare il seguente indovinello che, nella sua semplicità, nasconde una grande verità: “un uomo entra in un ristorante, si accomoda al tavolo ed ordina un antipasto di prosciutto crudo e melone, un piatto di spaghetti con le vongole, una bistecca ai ferri con contorno di insalata verde ed una macedonia. Dopo il caffé chiede il conto. Il cameriere, al momento del pagamento, lo guarda ed esclama: ma lei è un Vigile del Fuoco!”. .
Segue la domanda: il cameriere, come ha capito che il tizio é un pompiere?

L’ascoltatore, a questo punto, cerca una relazione tra il menù ordinato dall’uomo e la professione del Vigile del Fuoco.
Che legame c’è tra la bistecca ed il 115? Forse la scelta delle pietanze segue una logica particolare? Quale indizio nasconde un piatto di spaghetti alle vongole?
Eppure la soluzione è lampante ma la mente umana si lascia confondere dagli indizi superflui.

Mi è balenata alla mente questa storiella leggendo la biografia ufficiale di Steve Jobs. Il fondatore della Apple basava i suoi prodotti sul design elegante e la facilità d’uso, dal primo Mac fino all’ultimo IPad. E difatti, il mantra della Apple é rimasto quello che compariva nella prima brochure: «La semplicità è la massima raffinatezza»

Appunto, la semplicità.

Oggi, esiste ancora la semplicità oppure le nostre menti vengono ogni istante confuse dai falsi indizi della società moderna? Chi riesce a risolvere i dubbi della vita con la giusta “pulizia mentale”?
Ognuno di noi cerca spesso delle comode scappatoie invece di puntare diretti verso il centro del quesito, pochi si sforzano di analizzare il problema da diversi punti di vista ed in caso di mancata soluzione in tanti preferiscono trovare degli alibi che li scagionino.

Chi di noi può affermare di affrontare i problemi con chiarezza senza lasciarsi influenzare da (falsi) fattori esterni?
Solo chi ha la mente sgombra da equivoci e falsi pregiudizi.

Se non avete ancora trovato la soluzione all’indovinello del Vigile del Fuoco, ponete il quesito ad un bimbo. Vedrete che immediatamente vi dirà, con gli occhi sgranati dallo stupore per la semplicità della domanda, che il cameriere ha riconosciuto l’uomo come un Pompiere perché indossava la divisa 😉
Semplice no?

MMo

Sono nato a Napoli nel 1970, laureato in Matematica ed Informatico di professione, da sempre sono appassionato di tecnologia e di Internet, di sport e di ecologia, di cinema e di libri ... Mi piace mischiare le mie passioni e da questi minestroni nasce faCCebook.eu

Tagged with: , , , , , , ,
Pubblicato su Società

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Scarica gratis l’app ufficiale di faCCebook!
«Gli ultimi giorni di HP Pozzuoli», scarica gratis l’ebook!

Inserisci la tua e-mail per ricevere le notifiche di nuovi articoli

Segui assieme ad altri 25 follower

Sponsor
Vietato calpestare i sogni ©ELisa

Se i tuoi sogni dovessero volare più in alto di te,lasciati trasportare.Almeno nella fantasia, non poniamoci mai dei limiti.

Bike Sharing Napoli

Un nuovo sito targato WordPress

Marirò

"L'esistenza è uno spazio che ci hanno regalato e che dobbiamo riempire di senso, sempre e comunque"

Monster's Blog

Sbatti il "mostro" in homepage!

Questione di... Social!

Susanna Moglia - Content Marketing | SEO | Social Media Marketing

Marco Freccero

La storia prima di tutto

apbeni

Just another WordPress.com site

DonneInsieme

Un confronto aperto sulle passioni, i sogni, le delusioni e le incazzature quotidiane

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

Lo Scrittore Maledetto

Non è tanto chi sei, quanto quello che fai, che ti qualifica

Gabriellaraffaele's Weblog

Grazie di aver visitato la mia pagina del blog

La Triquetra

Blessed are the stupid who can dream...

Il blog di Tonia Limatola

"Non siamo mai così privi di difesa, come nel momento in cui amiamo" S.Freud

Diemme - La strada è lunga, ma la sto percorrendo

Non è vero che sono invincibile, mi rompo in mille pezzi anche io...è solo che ho imparato a non fare rumore. *** Amami quando meno lo merito, che è quando ne ho più bisogno (Catullo) - Non sprecate tempo a cercare gli ostacoli: potrebbero non essercene. Franz Kafka —- Non è ciò che tu sei che ti frena, ma ciò che tu pensi di non essere. Denis Waitley -- Non c'è schiaffo più violento di una carezza negata

Targato Gs o Cs

La vita secondo noi, giornaliste o croniste sfigate

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: