«Voglio festeggiare con Rossella Urru»

Questa ve la devo necessariamente raccontare, non riesco a tenermela dentro di me.
Ore nove di questa mattina, 8 marzo 2012, una data da ricordare non solo per voi donne ma soprattutto per il mio alter ego maschile.

Squilla il cellulare, guardo il display del mio smartphone per capire chi rompe a prima mattina: “numero privato”. Esito, attendo, indeciso rispondo.

«Dottor Monfrecola?», una voce calda e sensuale stuzzica la mia curiosità. Segue una conversazione da raccontare ai nipotini.
«Si, sono io. Con chi ho il piacere di parlare?»
«Sono Elsa»
«Elsa chi?»
«Elsa Fornero, il ministro del Lavoro»

 

Rossella Urru libera

 

«Ah, mi scusi io …»
«Mario, dammi del tu per favore.»
«Certo Elsa, come preferisci. A che debbo il piacere di questa telefonata? Ti assicuro che ho pagato le tasse, anche il canone RAI.»
«Stai tranquillo, non è un accertamento fiscale, anzi … ascolta Mario, sei stato scelto dal Ministero delle Politiche Sociali come uomo dell’anno, auguri!»
«Ma Elsa, siamo appena a marzo!»
«Si lo so ma ci siamo portati avanti con il lavoro … comunque, volevo informarti che il premio consiste nel poter scegliere una donna con la quale trascorrere una intera giornata! Il Ministero provvederà a tutte le spese, potrete fare ed andare dove volete: ristornati, centri estetici e di benessere, hotel a quattro stelle …»
«WOW! Sono senza parole»
«Puoi scegliere anche Belen, Canalis, Falchi, la Bellucci … l’unico vincolo sta nel tempo: questo premio puoi ritiralo solo oggi 8 marzo, la festa della Donna»
«Va bene Elsa, ho deciso»
«Non essere impulsivo Mario, pensa bene a chi scegli … volendo io sarei disponibile …»
«Voglio festeggiare con Rossella Urru»
«Urru? Si certo ci stiamo lavorando …»
«Forza impegnati e fate il possibile per donare a Rossella la libertà rubata, sarebbe fantastico se accadesse proprio oggi 8marzo»
«Hai ragione Mario, grazie per avermelo ricordato»
«Vai Elsa, attendo aggiornamenti in giornata allora. Il mio numero di cellulare lo conosci»

Ho attaccato e mi sono recato al lavoro soddisfatto della telefonata. Il mio smartphone è davanti a me, vicino al computer, sulla scrivania dell’ufficio.
Attendo con ottimismo che squilli e sul display compaia “numero privato”.

 

Mmo

Sono nato a Napoli nel 1970, laureato in Matematica ed Informatico di professione, da sempre sono appassionato di tecnologia e di Internet, di sport e di ecologia, di cinema e di libri ... Mi piace mischiare le mie passioni e da questi minestroni nasce faCCebook.eu

Tagged with: , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Donne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Scarica gratis l’app ufficiale di faCCebook!
«Gli ultimi giorni di HP Pozzuoli», scarica gratis l’ebook!

Inserisci la tua e-mail per ricevere le notifiche di nuovi articoli

Segui assieme ad altri 25 follower

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

Sponsor
Vietato calpestare i sogni ©ELisa

Se i tuoi sogni dovessero volare più in alto di te,lasciati trasportare.Almeno nella fantasia, non poniamoci mai dei limiti.

Bike Sharing Napoli

Un nuovo sito targato WordPress

Marirò

"L'esistenza è uno spazio che ci hanno regalato e che dobbiamo riempire di senso, sempre e comunque"

Monster's Blog

Sbatti il "mostro" in homepage!

Questione di... Social!

Susanna Moglia - Content Marketing | SEO | Social Media Marketing

Marco Freccero

La storia prima di tutto

apbeni

Just another WordPress.com site

DonneInsieme

Un confronto aperto sulle passioni, i sogni, le delusioni e le incazzature quotidiane

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

Lo Scrittore Maledetto

Non è tanto chi sei, quanto quello che fai, che ti qualifica

Gabriellaraffaele's Weblog

Grazie di aver visitato la mia pagina del blog

La Triquetra

Blessed are the stupid who can dream...

Il blog di Tonia Limatola

"Non siamo mai così privi di difesa, come nel momento in cui amiamo" S.Freud

Diemme - La strada è lunga, ma la sto percorrendo

Non è vero che sono invincibile, mi rompo in mille pezzi anche io...è solo che ho imparato a non fare rumore. *** Amami quando meno lo merito, che è quando ne ho più bisogno (Catullo) - Non sprecate tempo a cercare gli ostacoli: potrebbero non essercene. Franz Kafka —- Non è ciò che tu sei che ti frena, ma ciò che tu pensi di non essere. Denis Waitley -- Non c'è schiaffo più violento di una carezza negata

Targato Gs o Cs

La vita secondo noi, giornaliste o croniste sfigate

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: