Napoli penultima per qualità della vita? Un risultato straordinario

Il Sole 24Ore pubblica l’indagine annuale sulla qualità della vita nelle nostre province: i risultati della23ma edizione confermano la scarsa vivibilità di Napoli, penultima in Italia (peggio di noi, solo Taranto).

Io sono nato, vivo e lavoro nel capoluogo campano e non mi iscrivo certo all’albo degli avvocati difensori della città ma desidero solo aggiungere una piccola (e fondamentale) postilla allo studio dell’importante quotidiano nazionale.

Il principale colpevole per la scadente qualità della vita a Napoli ha un preciso nome e cognome: camorra.

Ai blasonati sociologi, agli esperti dell’economia e delle dinamiche metropolitane lascio l’approfondita analisi dei dati pubblicati. Io osservo solo che si tratta di una classifica falsata: finché lo Stato non debellerà il fenomeno mafioso dalle nostre martoriate terre, partecipare a queste graduatorie, per Napoli sarà come far correre un atleta la gara dei cento metri con una pesante zavorra sulle spalle.
Mentre gli altri concorrenti usufruiscono di un corretto allenamento e forma fisica, l’atleta napoletano gareggia ma è sconfitto in partenza.

Detto ciò, la posizione centodue (su centotrè) occupata inganna i superficiali ma non può certo confondere noi, napoletani onesti.

Infatti, nonostante la camorra tenga prigioniera l’intera Campania (in)felix, inquini ogni risorsa economica disponibile, si infiltra tra le Istituzioni con la stessa facilità con cui l’acqua che scorre nei tubi arriva a casa nostra, nonostante tutto, la vera notizia è la presenza di Napoli in graduatoria. Perché la classifica viene stilata seguendo dei ben precisi criteri di civiltà e laddove è presente il cancro malavitoso di civile resta ben poco.

Ogni giorno a Napoli si combatte una guerra tra il Bene ed il male: noi, cittadini onesti, resistiamo e la presenza della Napoli-Bene in classifica è – nonostante la camorra – un risultato straordinario.

Allego alcune foto scattate sul lungomare liberato (dalle auto) come augurio di una futura Napoli Liberata (dal «mostro» della camorra).

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

MMo

Sono nato a Napoli nel 1970, laureato in Matematica ed Informatico di professione, da sempre sono appassionato di tecnologia e di Internet, di sport e di ecologia, di cinema e di libri ... Mi piace mischiare le mie passioni e da questi minestroni nasce faCCebook.eu

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Criminali, Società
One comment on “Napoli penultima per qualità della vita? Un risultato straordinario
  1. Mario Monfrecola ha detto:

    ecco il link alla classifica del Sole 24Ore: http://tinyurl.com/cmxjxrd

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Scarica gratis l’app ufficiale di faCCebook!
«Gli ultimi giorni di HP Pozzuoli», scarica gratis l’ebook!

Inserisci la tua e-mail per ricevere le notifiche di nuovi articoli

Segui assieme ad altri 25 follower

Sponsor
Vietato calpestare i sogni ©ELisa

Se i tuoi sogni dovessero volare più in alto di te,lasciati trasportare.Almeno nella fantasia, non poniamoci mai dei limiti.

Bike Sharing Napoli

Un nuovo sito targato WordPress

Marirò

"L'esistenza è uno spazio che ci hanno regalato e che dobbiamo riempire di senso, sempre e comunque"

Monster's Blog

Sbatti il "mostro" in homepage!

Questione di... Social!

Susanna Moglia - Content Marketing | SEO | Social Media Marketing

Marco Freccero

La storia prima di tutto

apbeni

Just another WordPress.com site

DonneInsieme

Un confronto aperto sulle passioni, i sogni, le delusioni e le incazzature quotidiane

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

Lo Scrittore Maledetto

Non è tanto chi sei, quanto quello che fai, che ti qualifica

Gabriellaraffaele's Weblog

Grazie di aver visitato la mia pagina del blog

La Triquetra

Blessed are the stupid who can dream...

Il blog di Tonia Limatola

"Non siamo mai così privi di difesa, come nel momento in cui amiamo" S.Freud

Diemme - La strada è lunga, ma la sto percorrendo

Non è vero che sono invincibile, mi rompo in mille pezzi anche io...è solo che ho imparato a non fare rumore. *** Amami quando meno lo merito, che è quando ne ho più bisogno (Catullo) - Non sprecate tempo a cercare gli ostacoli: potrebbero non essercene. Franz Kafka —- Non è ciò che tu sei che ti frena, ma ciò che tu pensi di non essere. Denis Waitley -- Non c'è schiaffo più violento di una carezza negata

Targato Gs o Cs

La vita secondo noi, giornaliste o croniste sfigate

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: