«La carta igienica, la nuova frontiera della pubblicità»

La pubblicità è l’anima del commercio, lo sa bene Luca (per inciso è mio fratello: mi costituisco alla Rete prima di essere sommerso dalle solite, stantie accuse di conflitto di interessi e finanziamento illecito ai siti web).

In una società ultramoderna la cara, vecchia carta igienica resiste ad ogni rivoluzione iper-tecnologica e conserva il suo ruolo centrale. In più, secondo il sito Adspaper.eu si arricchisce di nuovi significati: la bianca carta diviene il cartellone pubblicitario, lo strappo un volantino, il rotolo un libro da sfogliare durante quei momenti interminabili eppure necessari ad ogni essere umano, uomo o donna che sia.

In un locale, al museo oppure al ristorante, l’attesa (al wc) ingannata sbirciando gli annunci, piccoli banner ecologici che poi si disintegreranno sotto i colpi dello sciacquone. Nella mente del (lettore) bisognoso, resterà il messaggio dell’inserzione.

L’idea è geniale nella sua semplicità: perché sprecare quel bel rotolone senza comunicare informazioni?
E’ la nuova  frontiera dello spot che non risparmia nessun luogo: ogni spazio viene okkupato dallo slogan, l’annuncio diviene micro e si visualizza su un rotolo di carta igienica come sullo schermo di un tablet, il concetto è il medesimo.

La parola a Luca, ideatore del sito ufficiale Adspaper.eu ed unico distributore in Europa del nuovo marketing via carta igienica.

 

La carta igienica, la nuova frontiera della pubblicità

 

D: Luca, siamo curiosi e vogliamo capire bene di cosa si tratta. Spiegaci tu cos’è AdsPaper
R: AdsPaper è il nostro modo rivoluzionario di fare pubblicità, stampiamo le inserzioni promozionali sui rotoli di carta igienica che poi distribuiamo gratuitamente nei locali pubblici, un concetto moderno ed innovativo che garantisce un’altissima visibilità (c’è un feedback del 95% circa), e il costo di € 0,02 per messaggio rende AdsPaper uno strumento marketing formidabile

D: supponiamo: sono il proprietario di una pizzeria. Cosa devo fare per pubblicizzare la mia attività sui rotoli di carta igienica?
R: è semplicissimo: basta andare sul nostro sito Adspaper.eu->Cos’è (dove tra l’altro si possono trovare tutte le informazioni), scegliere la quantità di messaggi pubblicitari che si desidera stampare, inviarci il breve testo dell’inserzione, un eventuale coupon, i propri recapiti con il logo, e il gioco è fatto!

D: se, invece, richiedo i rotoli non rischio di far pubblciità ad altri locali simili al mio?
R: è un aspetto a cui siamo ben accorti; se ad esempio su un rotolo c’è la pubblicità di un ristorante, quello stesso rotolo non sarà mai recapitato ad un’attività concorrente

D: Luca, la carta igienica la distribuite gratuitamente, non dimentichiamo però l’uso principale per la quale è nata. Garantite la qualità del prodotto? Le stampe degli annunci sul rotolo, non potrebbero risultare in qualche modo nocivi al consumatore?
R: assolutamente no. Infatti l’inchiostro è a base di soia (per intenderci è lo stesso usato per la carta igienica con sopra Topolino e Minny che viene impiegata spesso dai bambini), inoltre utilizziamo solo carta riciclata. Abbiamo un lato green molto sensibile 🙂

D: quali feedback state ricevendo dai clienti ai quali avete già distribuito la carta igienica con gli spot?
R: al momento della consegna sicuramente l’espressione più ricorrente è l’effetto sorpresa, seguito da un bel sorriso. Il feedback è estremamente positivo, forse anche al di là delle nostre aspettative poiché siamo “sul mercato” da pochissimo tempo! I rotoli vanno letteralmente a ruba.

D: oltre ad inserzioni pubblicitarie sui rotoli abbiamo visto anche la presenza di coupon che offrono sconti, di cosa si tratta?
R: avete scrutato proprio bene. E’ un consiglio, una possibilità che diamo agli inserzionisti, quella di inserire uno sconto nel loro messaggio, in questo modo hanno un feedback concreto, è più facile conquistare nuovi clienti offrendo loro sconti e buoni omaggio. Ad esempio un bar ha inserito un simpatico omaggio, recita così: “per te un caffè gratis se presenti questa coupon alla cassa”. Il proprietario del bar mi ha raccontato che è stato divertentissimo quando i primi clienti arrivavano con lo strappo del rotolo di carta igienica in cassa, è un modo come un altro per ampliare la propria cerchia di clientela, e questo è un metodo che funziona.

D: Quante inserzioni diverse inserite in un unico rotolo?
R: per far ottenere agli inserzionisti il miglior risultato in termini di visibilità, siamo arrivati alla conclusione che con 7 messaggi diversi per rotolo si raggiunge il maggior numero di potenziali clienti

D: a fine intervista, regalaci un’indiscrezione per i nostri lettori: pensi che un giorno il business possa essere esteso anche ai fazzolettini di carta?
R: a questa domanda è prematuro rispondere. La pubblicità sulla carta igienica è un’idea studiata con il cervello. In quei momenti li, si ha tempo per leggere, e inoltre chiunque prima di utilizzarla, trovandosela sotto gli occhi, legge sicuramente cosa c’è scritto sopra. Altre forme di marketing sono obbiettivi che ancora non mi pongo, la nostra missione è quella di creare un network europeo

D: Luca, chiudiamo questa conversazione con una tua osservazione finale: vai, il microfono è tuo.
R:  Adspaper.eu è un progetto nato con entusiasmo, basato su un nuovo modo rivoluzionario ed economico di fare pubblicità, che garantisce un’ottima visibilità agli inserzionisti. Tutto questo è davvero… stimolante!

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

MMo

Sono nato a Napoli nel 1970, laureato in Matematica ed Informatico di professione, da sempre sono appassionato di tecnologia e di Internet, di sport e di ecologia, di cinema e di libri ... Mi piace mischiare le mie passioni e da questi minestroni nasce faCCebook.eu

Tagged with: , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Interviste, TV e Media

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Scarica gratis l’app ufficiale di faCCebook!
«Gli ultimi giorni di HP Pozzuoli», scarica gratis l’ebook!

Inserisci la tua e-mail per ricevere le notifiche di nuovi articoli

Segui assieme ad altri 25 follower

Sponsor
Vietato calpestare i sogni ©ELisa

Se i tuoi sogni dovessero volare più in alto di te,lasciati trasportare.Almeno nella fantasia, non poniamoci mai dei limiti.

Bike Sharing Napoli

Un nuovo sito targato WordPress

Marirò

"L'esistenza è uno spazio che ci hanno regalato e che dobbiamo riempire di senso, sempre e comunque"

Monster's Blog

Sbatti il "mostro" in homepage!

Questione di... Social!

Susanna Moglia - Content Marketing | SEO | Social Media Marketing

Marco Freccero

La storia prima di tutto

apbeni

Just another WordPress.com site

DonneInsieme

Un confronto aperto sulle passioni, i sogni, le delusioni e le incazzature quotidiane

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

Lo Scrittore Maledetto

Non è tanto chi sei, quanto quello che fai, che ti qualifica

Gabriellaraffaele's Weblog

Grazie di aver visitato la mia pagina del blog

La Triquetra

Blessed are the stupid who can dream...

Il blog di Tonia Limatola

"Non siamo mai così privi di difesa, come nel momento in cui amiamo" S.Freud

Diemme - La strada è lunga, ma la sto percorrendo

Non è vero che sono invincibile, mi rompo in mille pezzi anche io...è solo che ho imparato a non fare rumore. *** Amami quando meno lo merito, che è quando ne ho più bisogno (Catullo) - Non sprecate tempo a cercare gli ostacoli: potrebbero non essercene. Franz Kafka —- Non è ciò che tu sei che ti frena, ma ciò che tu pensi di non essere. Denis Waitley -- Non c'è schiaffo più violento di una carezza negata

Targato Gs o Cs

La vita secondo noi, giornaliste o croniste sfigate

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: