Perchè faCCebook?

Tutti noi navigatori del web quando cerchiamo un sito o delle informazioni ci rivolgiamo ai motori di ricerca quali Google o Yahoo! Analogamente, se vogliamo guardare un video o ascoltare una canzone consultiamo YouTube.
Negli ultimi tempi si sono diffusi i social network utili se desideriamo ritrovare un vecchio compagno dell’infanzia o allargare il nostro giro di amicizie.
Abbiamo quindi motori di ricerca per ogni genere di attività, dai siti ai video, dalla musica alle persone.

Ne manca uno però: il motore di ricerca dei mostri!

Questa lacuna è colmata da faCCebook, il sito che da l’opportunità di sbattere il mostro in prima pagina!

Su cosa si intende per “mostro” si rinvia alla pagina “Chi sono i veri mostri?
Approfondiamo invece il discorso di faCCebook come motore di ricerca.

faCCebook racchiude in se tanti aspetti: è un pò grande-fratello ed un piccolo social network, un sito di giustizia sociale e di vendette personali, un luogo utile per denunciare restando anomini, un sito per uomini coraggiosi e per persone che non vogliono esporsi.
Grande-fratello perchè mostra un aspetto privato del mostro quasi sempre a sua insaputa, è anche un social network perchè se l’autore che pubblica la foto del mostro del giorno lo desidera può essere contattato per scambio di opinioni.

Inoltre, faCCebook si differenzia da tutti gli altri spazi internet perchè non richiede nessuna registrazione, si partecipa senza inserire nessun dato personale, nemmeno il nome!
Tutti i visitatori restano anonimi e possono lasciare commenti crudeli o complimenti, scrivere ciò che desiderano liberamente sul mostro del giorno.
A differenza di altri siti nei quali è obbligatoria una registrazione con una serie di domande-interrogatorio con l’obiettivo di carpire i nostri dati personali e nei quali è poi complicatissimo cancellare la propria iscrizione e si è perseguitati da e-mail invadenti e indesiderate, di faCCebook invece non ci si deve “difendere” poichè nemmeno l’indirizzo e-mail è richiesto!
Il logo di faCCebook esprime proprio l’antitesi con facebook, il sito per eccellenza dell’invadenza e della prigionia dei dati personali.

faCCebbok è una piccola isola che vuole restare anonima, una piccola bottega artigianale che combatte contro i grossi “centri commerciali”.

Aiutaci anche tu a restare tale …

MMo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Scarica gratis l’app ufficiale di faCCebook!
«Gli ultimi giorni di HP Pozzuoli», scarica gratis l’ebook!

Inserisci la tua e-mail per ricevere le notifiche di nuovi articoli

Segui assieme ad altri 25 follower

Sponsor
Vietato calpestare i sogni ©ELisa

Se i tuoi sogni dovessero volare più in alto di te,lasciati trasportare.Almeno nella fantasia, non poniamoci mai dei limiti.

Bike Sharing Napoli

Un nuovo sito targato WordPress

Marirò

"L'esistenza è uno spazio che ci hanno regalato e che dobbiamo riempire di senso, sempre e comunque"

Monster's Blog

Sbatti il "mostro" in homepage!

Questione di... Social!

Susanna Moglia - Content Marketing | SEO | Social Media Marketing

Marco Freccero

La storia prima di tutto

apbeni

Just another WordPress.com site

DonneInsieme

Un confronto aperto sulle passioni, i sogni, le delusioni e le incazzature quotidiane

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il blog si sbriciola facilmente

Lo Scrittore Maledetto

Non è tanto chi sei, quanto quello che fai, che ti qualifica

Gabriellaraffaele's Weblog

Grazie di aver visitato la mia pagina del blog

La Triquetra

Blessed are the stupid who can dream...

Il blog di Tonia Limatola

"Non siamo mai così privi di difesa, come nel momento in cui amiamo" S.Freud

Diemme - La strada è lunga, ma la sto percorrendo

Non è vero che sono invincibile, mi rompo in mille pezzi anche io...è solo che ho imparato a non fare rumore. *** Amami quando meno lo merito, che è quando ne ho più bisogno (Catullo) - Non sprecate tempo a cercare gli ostacoli: potrebbero non essercene. Franz Kafka —- Non è ciò che tu sei che ti frena, ma ciò che tu pensi di non essere. Denis Waitley -- Non c'è schiaffo più violento di una carezza negata

Targato Gs o Cs

La vita secondo noi, giornaliste o croniste sfigate

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: